Il Presidente della CCIAA di Agrigento in visita all’Assemblea Costituente.

Nel giorno in cui il Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, ha parlato ai deputati dell’Assemblea Costituente nello storico edificio del Parlamento del Bardo, giovedi 17 maggio 2012, ha avuto luogo l’incontro di una piccola ma significativa delegazione giunta da Agrigento. Il Presidente della CCIAA Vittorio Messina, il Presidente della Progest, azienda speciale che fa capo alla stessa CCIAA Rosario Marchese Ragona e il Sig. Gerlando Falzone, imprenditore, hanno incontrato, su invito del consigliere politico per i rapporti con l’Italia della segretria generale di Nahdha Giacomo Fiaschi, la Vice-Presidente dell’Asseblea, On. Meherzia Labidi Maïza, l’On. Walid Bennani, Vice-Presidente del Partito di maggioranza relativa Nahdha,  e gli On. Hedi Braham e Imen Ben Mohamed, la deputata costituente eletta nella circoscrizione estero- Italia che ha fatto gli onori di casa all’ingresso del Parlamento del Bardo.

Nel corso dell’incontro, che si è protratto per oltre due ore, il Presidente Messina e gli altri membri della delegazione agrigentina hanno avuto modo di rappresentare in modo dettagliato e puntuale quelli che sono gli argomenti di maggior interesse in vista di una cooperazione fra le imprese siciliane e quelle tunisine, incassando da parte degli autorevoli ospiti un sostanzioso e convinto consenso alle proposte di iniziativa comune.
La delegazione agrigentina ha proseguito dedicando l’intera giornata di venerdi 18 all’incontro con il presidente di una nuova associazione di imprenditori, il Sig. Ridah Ayari, che li ha accompagnati in un sopralluogo presso aziende del settore manifatturiero ed agroalimentare.

Con questa visita, che ha dato simbolicamente immediato seguito alle dichiarazioni del Presidente Napolitano, viene inaugurato, di fatto, e grazie all’iniziativa del Presidente Messina che si è rivelata quanto mai tempestiva, quel nuovo corso di rapporti di cooperazione del quale l’imprenditoria siciliana in generale e quella agrigentina in particolare si sta affermando come naturale protagonista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...